Cenni storici

 

 

 

Alcuni dati

 

 

 

Località mineralogiche

 

 

 

 

 

LE PIU' VICINE LOCALITA' DI INTERESSE MINERALOGICO

 

Ad una dozzina di chilometri, salendo lungo la valle Seriana, si può raggiungere, comodamente, il complesso delle vecchie miniere di piombo e zinco di Gorno ed Oneta, in valle del Riso.

Superato il valico di Oltre il Colle si può poi proseguire per i vecchi cantieri di Zorzone, delle Valli Vedra e Parina e di Dossena. Anche in questo caso si tratta di giacimenti piombo zinciferi oltre che di una coltivazione di fluorite.

Tutti questi complessi minerari sono abbandonati da molti decenni e alcuni di loro saranno presto recuperati a Parco minerario e di archeologia industriale.

A Gorno, località riso, ad Oneta ed a Zorzone sono infatti conservato in buono stato edifici e manufatti molto interessanti.

Per quanto riguarda il complesso delle miniere da cui si estraevano, principalmente,  piombo e zinco, si parla di uno sviluppo complessivo delle gallerie di circa 260 km.

Andando oltre ed immettendosi in valle Brembana si possono raggiungere i vecchi ed abbandonati cantieri di Zogno, località famosa per le sue splendide fluoriti.

Poco distante si trova la località di Bedulita che ha dato anch'essa in passato interessanti campioni, anche se in numero molto limitato, di fluorite.

Gazzaniga, dista pochi chilometri da un'altra famosa località: Selvino, nota per i bellissimi quarzi ialini biterminati.

In qualche raro caso i cristalli contengono delle inclusioni gassose o di acqua.

Gazzaniga confina, inoltre, con il comune di Cene, conosciuto a livello internazionale  per gli straordinari ritrovamenti di fossili del Triassico, che hanno consentito di portare da duecento a duecentoventi milioni di anni indietro l’origine del primo rettile volante terrestre (Eudimorphodon Ranzii Zambelli). Dal punto di vista mineralogico Cene presenta una zona di contatto dei calcari con intrusioni porfiritiche che ha dato luogo a mineralizzazioni di un certo interesse (artinite, idromagnesite, brucite, granato, spinello,ecc.)

Gazzaniga, inoltre, dista una ventina di chilometri dai giacimenti uraniferi di Gromo e Novazza.

In queste località  le varietà di minerali di uranio sono molte e si possono trovare specie di una certa rarità:

Con qualche chilometro in più si possono raggiungere comodamente le note località mineralogiche della Valle di Scalve, dove sono stati rinvenuti notevoli esemplari di barite, aragonite, siderite, malachite, azzurrite, ecc.

Una splendida collezione di questi pezzi – con altri, naturalmente, a partire da eccezionali campioni delle pegmatiti dell'Adamello - ed una serie unica di fluoriti di Zogno  sono esposte all’Hotel Ristorante San Marco di Schilpario, di Antonio Pizio.

Meritano davvero una visita!

 

ALCUNE FOTOGRAFIE DI LUOGHI E DI ESCURSIONI

Laveria Oneta

Pozzo Zay, Oneta (1904)

Stemma Vieille Montaigne, Oneta

Oneta, discenderia livello 7

Laveria Oneta e torretta

Monte Alben visto da località Peroli, Gorno

Dossena Paglio Pignolino, entrata galleria principale, 2007

Novazza, livello 1, da sinistra Marco Ciriotti, Antonio Borrelli, Italo Campostrini, novembre 2006

Gorno, Peroli, discenderia, marzo 2008

Oneta, livello sette, marzo 2008

Gorno, Peroli, gennaio 2008

Selvino, con Fulvio Malfatto sulla sinistra, autunno 2007

Zorzone, Forcella, entrata 1980

Da Zorzone, spalle all'entrata Forcella, antiche case contadine e dei minatori

Oneta, livello sette, Gianni e Davide, 29 giugno 2008

In "treno" nella Riso Parina, capotreno Severo e controllore Arturo, luglio 2008

Recupero carrelli in Grem, baita di mezzo, 27 luglio 2008

Entrata sopra la baita di mezzo in Grem, 27 luglio 2008

Veduta delle vecchie miniere del Grem dal "Basello", 27 luglio 2008

Peroli alti, 11 gennaio 2009, con Mirco (e Arturo e Alberto vaghi)

Sempre Peroli alti, 11 gennaio 09, quasi in pausa pranzo

Sempre Peroli alti, appena dentro l'entrata

Oneta, luglio 2009

Oneta, luglio 2009

Oneta, agosto 2009

Oneta. agosto 2009

Peroli alti, ottobre 2009

Peroli alti, ottobre 2009

Peroli alti, novembre 2009

Gorno, Peroli alti, wulfeniti top e mimetite, 20.12.2009

Peroli alti, agosto 2010

Peroli alti, agosto 2010

Val Formazza, 16 agosto 2010

Val Formazza, 16 agosto 2010

Zorzone, 17 febbraio 2012, con Pierluigi Poretti

Zorzone, 17 febbraio 2012, con Pierluigi Poretti e Lorenzo Maza

Con Ivano Brena (e Fabrizio, non ritratto), Zogno, 2012

Gorno, gennaio 2013

Gorno, gennaio 2013

 

 

 

 

Blog

 

 

 

Home Page

 

 

 

Il collezionista

 

 

 

Il territorio

 

 

 

La collezione

 

 

 

Minerali di Bergamo

 

 

 

Quarzi a scettro

 

 

 

Minerali da scambio

 

 

 

Link